Nice to be presenta: Perlon night, con Zip, Sonja Moonear, Agostino Casillo b2b Elvio Iannitti!

Sabato 12 novembre  al Club Partenopeo (Via Coroglio 144, Napoli) Nice to be presenta Perlon Night, con due prestigiosi ospiti internazionali, Zip e Sonja Moonear, e due validissimi resident come Agostino Casillo ed Elvio Iannitti.

Noi ci saremo, e questa è la presentazione dell’evento realizzata da Martina Di Costanzo:”Abbiamo accumulato solo 56 dischi come label in nove anni e ci sono un sacco di etichette con più uscite in quel lasso di tempo. Ma per me è molto importante che ci sia ancora spazio sufficiente tra le release.”
Detto da colui che alla fine degli anni ’90 ha deciso, insieme a Markus Nikolai, di lasciare la sua band per dar vita all’etichetta discografica più stimata e prestigiosa della scena elettronica mondiale, allora parole del genere prendono tutto un altro sapore. Thomas Franzmann meglio conosciuto come ZIP o come Dimbiman è forse quanto di meglio questo mondo affascinante fatto di puntine e cloruro di polivinile potesse aspettarsi. Un cultore, un appassionato, un folle, abilissimo tra i vinili, un maestro di viaggi sonori e destrezza nel miscelare. Poche chiacchiere. Quei passaggi millimetrici tra un disco e l’altro sono medicina per la mente e un richiamo per artisti da tutto il mondo. 
Ha quell’aura ingenua di uno che non vuole mai smettere di fare festa e di godere di quei suoni così puliti ed eleganti; a volte profondi poi di colpo leggeri come l’aria. Meravigliosi ed incalzanti. Ha lanciato artisti come il nostro amato Villalobos, Luciano e Thomas Melchior. Il suo party Get Perlonized è diventato un rito per tutti quelli che seguono l’etichetta, un esempio di lezioso minimalismo e bellezza del suono. Non si può morire senza aver partecipato almeno una volta ad una festa del genere dove la musica è pura gioia e trasporto. Nella famiglia PERLON vi è una donna prodigio se non esiste un termine migliore. La sua invidiabile collezione di dischi unita ad uno stile ricercato ed eclettico ha fatto perdere la testa a ZIP e Ricardo Villalobos, i quali non perdono mai occasione per suonare insieme a lei attraverso esibizioni live in club e festival internazionali. Sonja Moonear. I suoi set sono di un’ immensa creatività musicale, motivo per cui è tanto apprezzata ovunque lei suoni. 
Resident nel 2002 del Weetamix Club, ha pubblicato su etichette quali Perlon, Karat e Cosmic Records e ad oggi dirige la Ruta 5 label, oltre ad essere sound designer e produttrice di eventi in Svizzera. Wonderwoman è il suo secondo nome, una grinta pazzesca in console e tanta cultura. 
Ci saranno due artisti di casa che non vedono l’ora di darsele a suon di musica. Agostino Casillo ed Elvio Iannitti, un b2b da brividi dove due carismi differenti saranno un unico insieme e daranno il meglio di sé. Agostino Casillo ha da poco rilasciato sulla Nice To Be Rec un EP di grande valore, “Gravity Rain”. Tre original mix e un remix per K’ Alexi; un capolavoro di groove ed elettronica dal gusto acido. Da non farsi scappare.
Ci vediamo in pista, pronti ad essere PERLONizzati. Brrr!”

Per tutte le ulteriori info, cliccate qui.

14910547_1142361205812003_8931684413737768743_n

Nice to be presenta: Davide Squillace, Julien Sandre e Dj Pen!

3

Pensavate che la grande musica a Napoli andasse in ferie ad Agosto? neanche per idea!

Nice to be, l’organizzazione creata e guidata da Diana Donzelli e Marco Donzelli ha organizzato degli eventi imperdibili.

Si parte sabato 6 agosto all’Arenile di Bagnoli, una delle più suggestive location partenopee: l’ospite della serata sarà Davide Squillace.

Davide Squillace non ha bisogno di grandi presentazioni: da anni è uno dei dj e produttori italiani più in vista, e torna a suonare nella sua Napoli dopo alcuni mesi.

la line up è completata da  Julien Sandre e da  Dj Pen.

Questo è il poster ufficiale realizzato da Vincenzo Paccone.

Per tutte le ulteriori informazioni, qui troverete il link alla event page su Facebook.

Il party ha la media partnership di Ibiza by Night.

13690897_1066277716753686_9006715458439275763_o

Nice to be presenta: “Spring addiction”, con Gerd Janson, Angelo Perna e Agostino Casillo!

E’ tempo di primavera in terra partenopea, e  Nice to be presenta un nuovo appuntamento con la buona musica: “Spring addiction”.

Il prossimo 10 aprile, a partire dalle ore 17, all’Arenile di Bagnoli (Napoli), una delle location campane più suggestive, suonerà Gerd Janson, e sarà accompagnato nel suo percorso musicale da due dj resident di Nice to be, Angelo Perna ed Agostino Casillo, e dagli ospiti Dave Manuel (Ribbon) e Luigi Lanzetta (Need it).

Diana Donzelli, fondatrice e direttrice di Nice to be, presenta l’evento:”La primavera ha un sapore particolare per noi napoletani. La spiaggia e la buona musica al tramonto ci liberano da ogni “cattivo pensiero”. È per festeggiare degnamente la primavera  domenica prossima ci vedremo all’Arenile per proporvi Gerd Janson, e credetemi questo è un artista  che lascerà a bocca aperta tutti i palati raffinati… senza dimenticare la buona musica dei nostri due resident Angelo Perna ed Agostino Casillo,  ed i nostri amici Dave Manuel del Ribbon e Luigi Lanzetta del Need it. Ci divertiremo insieme  a partire dalle 17,00

Questo è il link alla event page su Facebook:  P

https://www.facebook.com/events/236293173391033/  Artwork by Vincenzo Paccone 

Per maggiori info su Nice to Be:

https://www.facebook.com/Nice-To-Be-144752105572923/?fref=ts

Nice to be presenta: Ricardo Villalobos!

Nice to be presenta Ricardo Villalobos a Napoli.

Parlare di Villalobos non è facile, significa cercare di decodificare un personaggio che è molto  di più di un dj o di un produttore, semplicemente è  “The Shaman” o – se non ci lapidate – “Il Jim Morrison della musica elettronica”.

Ricardo ha aperto delle prospettive sonore innovative  ed ha innestato  dei suoni anticonvenzionali  nella musica elettronica, contaminando la techno con sonorità  latine e sperimentali.

Dalle prime, dirompenti, apparizioni al Dc 10 ad oggi di tempo ne è passato, ma Villalobos continua a stupire il pubblico.

Ogni sua performance è molto più di un concerto, è semplicemente “l’esperienza”, è un momento in cui accadrà qualcosa di musicalmente impensabile.

Domani sera, sabato 20 febbraio, sarà possibile ascoltare Ricardo Villalobos al Palapartenope di Napoli.

E siamo sicuri che Napoli, come fa dal 2004, lo accoglierà alla grande.

Questo è il poster ed il link alla event page:

https://www.facebook.com/events/1701028350137875/

Per saperne di più, ecco il link ad Ibiza by night  con l’intervista a Diana Donzelli, fondatrice e direttrice,  insieme a Marco Donzelli, di Nice to be.