Il Pacha Ibiza annuncia Solomun per l’estate 2019!

IBIZA LINK

Il Pacha Ibiza annuncia Solomun per l’estate 2019!

Anche la prossima estate le domeniche del Pacha saranno all’insegna di Solomun + 1, un party che negli ultimi anni ha sempre fatto la differenza  .

L’opening party è previsto il 26 maggio e proseguirà tutte le domeniche fino al 13 ottobre.

E questo è il poster ufficiale.

51397574_10156081884970509_1049898248631746560_o

View original post

CYBER JUNGLE Milano con Adriatique, Audiofly, Birds of Mind& Rockin Moroccan.

Pronti  per la Milan Fashion Week?

Venerdì 22 febbraio, a partire dalle 23, torna la CYBER JUNGLE al Teatro Principe di Milano.

La line up? E’ decisamente interessante, Adriatique, Audiofly, i Birds of Mind, tutti artisti che ascoltiamo da anni ad Ibiza, e Rockin Moroccin.

Gli organizzatori hanno presentato così l’eventoMilano CYBER Jungle vi aspetta per un’esclusiva edizione del party più atteso di tutta la Milano Fashion Week. Laser Show, robot e animazione futuristica, musica elettronica di qualità e tecnologia avveniristica sono gli ingredienti principali della nuova edizione di Milano Fashion Jungle, un party che è ormai un must durante le Fashion Week . Venerdì 22 febbraio 2019 dalle 23 alle 05.00 del mattino,torna in versione Cyber Jungle. Un format inedito, un contesto unico per accompagnare la musica degli artisti in line up: Adriatique, Audiofly e Birds Of Mind. Dj e producer di livello, sulla falsariga dei precedenti guest di Milano Fashion Jungle, ovvero Black Coffee, Bedouin, Satori e Guy Gerber.”

E questo è il poster ufficiale. Il nostro suggerimento? Se siete a Milano, questa è una festa da non perdere.

Info tavoli: +393420499535

Venue address: Viale Bligny 52 Milano

51807916_331925144197079_722328690762973184_n

Black Coffee al Muretto!

A partire da questa settimana Farinight vi racconterà le attività di uno dei club per antonomasia: Il Muretto di Jesolo Lido.

Ed il primo articolo è dedicato ad un appuntamento di quelli che fanno la differenza: il 23 febbraio suonerà Black Coffee, dj e produttore sudafricano che da due anni è protagonista con la sua residency all’HI Ibiza.

Il nostro suggerimento? Se siete in zona Jesolo, questa è una festa da non perdere.

La line up è completata da Andy J

il muretto

Tel Aviv, la città del clubbing!

Farinight ha iniziato il suo tour in giro per le città dove il buon clubbing è la regola.

La nostra prima tappa è stata Tel Aviv, un luogo che ci incuriosiva da molto tempo: ve lo diciamo senza giri di parole: è stata una gran bella scoperta.

Bei club, persone socievoli, e soprattutto ottima musica. Nel nostro girovagare notturno  abbiamo avuto una guida d’eccezione, Ilan Oz, avvocato e soprattutto influente rappresentante della music industry israeliana.

Innanzitutto qualche parola sulla città: Tel Aviv è davvero bella, ha uno stile ed un design all’avanguardia, e le architetture in stile Bauhaus si alternano a piacevolissime sperimentazioni all’avanguardia.

Di giorno?  Si può tranquillamente trascorrere il tempo in giro per musei, nei bar del centro, o magari sul bellissimo  lungomare, dove i tramonti sono davvero mozzafiato (ne abbiamo visto uno al Banana beach, ed ambiente e sottofondo musicale erano davvero deliziosi).

50907018_752927505083094_7916824276534034432_n

Ma adesso parliamo della notte: la maggior parte dei locali sono moderni, arredati con gusto, e la musica è ricercata. Ne abbiamo visitati alcuni, e questo è il nostro reportage…

La nostra prima tappa è stata al Aria Lounge Bar  Downstairs  : l’ambiente è molto cool ed abbiamo sentito Jenia Tarsol, un dj e produttore israeliano che ha già suonato in cult venue come il Circoloco e l’Heart Ibiza, e di cui riparleremo molto presto.

Dall’Aria Lounge Bar ci siamo spostati in un locale – con atmosfere decisamente più underground- e che ci è piaciuto molto: l’Under 52 : in questo club prevalgono i colori scuri, la musica è alternativa e decisamente bella. Per capirci, è una location per veri clubber.

38645815_2142714042425141_6968636089036701696_n

Riemergendo dall’Under 52 ci siamo spostati in un club decisamente  più alla moda: lo Speakeasy, un rooftop nel centralissimo Rothschild Boulevard.  Che dire? Il pubblico era bello, la musica anche. Se siete alla ricerca di un luogo cool, lo Speakeasy fa per voi.

13403772_1545965782375640_2992913700328042384_o

Nel palazzo dello Speakeasy  (Rothschild 22) c’è un altro bel club, il “Jimmy Who”: la musica è indirizzata verso un pubblico più commerciale, ma la location è molto carina e periodicamente ospita eventi live.

Da Rotschild boulevard ci siamo spostati  al Kanta un club che si trova all’ultimo piano di un centro commerciale  dove è possibile anche cenare, e anche qui la musica era molto ricercata.

La notte è proseguita, e nelle tappe non poteva mancare un santuario della musica techno come il “The Block” che ogni settimana ospita i migliori dj del panorama internazionale.

39333425_10157153462553514_6523936326260097024_n

Il nostro primo reportage su Tel Aviv finisce qui, ma state tranquilli che ci torneremo molto presto, anche perché abbiamo trovato uno scenario di clubbing molto ma molto interessante ed abbiamo ancora tante location da visitare e scoprire.

Se volete organizzare un viaggio personalizzato in Israele vi segnaliamo  il portale

http://www.trip-tlv.com di Mazi Revach, una agenzia  che sarà in grado di orientarvi e  soddisfare le vostre esigenze.

 

 

 

Dixon al Volt Milano!

Manca circa un mese alla Milan fashion week ed il Volt Milano ha svelato un appuntamento imperdibile: il 23 febbraio suonerà Dixon.

Da anni Dixon, cofondatore della Innervisions,  è uno degli artisti più influenti nel panorama mondiale della musica elettronica.

Il nostro suggerimento è molto semplice: se siete a Milano, questa è una data imperdibile-.

Troverete tutte le info utili alla event page cliccando qui. 

Il nostro suggerimento? Save the date!

Questo è il poster ufficiale.

50661283_2000776476882721_237435395669753856_o

Cantieri presenta Federico Grazzini!

Prosegue a spron battuto la programmazione di Cantieri.

Il club pescarese questa settimana presenta un artista che apprezziamo da anni: Federico Grazzini.

Il dj e producer toscano Grazzini (ma oramai  ibizenco di adozione) suona da anni a party come Unusual Suspects, ed è un artista assolutamente rispettato.

L’appuntamento con Grazzini è sabato 12 Gennaio a Cantieri.

Troverete tutte le info utili sulla event page cliccando qui.

E questo è il poster ufficiale con la line up completa.

Venue address: Cantieri, Via nazionale 79, Villanova di Cepagatti (Pescara).

49426943_2219876294918763_4606138990855192576_o

Courtesy, Angelo Perna, Marengo e Jessica al Moses live club!

Courtesy, Angelo Perna, Marengo e Jessica suoneranno al Moses live club il 12 gennaio 2018. L’evento è organizzato da Nice To Be e Spazio Intolab.

Questa è la presentazione di Martina Di Costanzo:”A pochi giorni dal NYE Party al Moses Club, ci ritroviamo di nuovo insieme a confermare un nuovo anno che si preannuncia ancora più stimolante di quello precedente.

Un concept party che sabato 12 gennaio vedrà l’arrivo, tra i “salotti” del Moses, di un’artista danese pronta a portare in pista la sua visione nordica della “techno music”: un sound che spazia dall’electro super ritmata alla trance più onirica e melodica. La sua esperienza come label manager per Ectotherm, etichetta discografica gestita in collaborazione con Mama Snake, il suo attuale progetto a nome Kulør, ed un invidiabile bagaglio artistico maturato in radio, le hanno permesso di emergere tra la multiforme scena techno.

Viaggio musicale impreziosito dall’ esperienza e il carisma di Angelo Pèrna, pronto a fare incetta di buone vibrazioni aggiungendo toni “audaci” all’evento e dall’eterno “enfant prodige”, Fabio Marengo che aprirà le danze con il suo sound storicamente fascinoso.

Nella room 2: Jessica.
Il suo rispetto per le leggende della house music e il grande appeal col pubblico è il suo biglietto da visita. Ha tutte le carte in regola per farci divertire.
all night long.”

Troverete tutte le ulteriori info sulla event page cliccando qui.

Venue address: Moses live club, via v. petagna 15.

49793719_1990205064360942_6493589173973286912_o

Capodanno ad Ibiza: ecco la party guide!

IBIZA LINK

Il 2018 ad Ibiza finisce in maniera pirotecnica ed anche il 2019 si apre con molte feste imperdibili.

Ecco la guida organizzata in collaborazione con il nostro sito partner  www.ibizabynight.net

Partiamo dal 31 Dicembre, dal  Pacha dove il party è “Lio goes to Pacha”: l’ospite principale è un artista che è una garanzia… Luciano e varrà affiancato da  Angel Linde & Sergio Mussa.

Rimaniamo in zona Marina Botafoch e ci spostiamo  Heart Ibiza.

A partire dalle ore 23,00 si alterneranno in consolle artisti del calibro di  Davide Squillace, Jean Claude Ades, Martin Buttrich, Tuccillo, Anna Tur & Upercent.

Anche la festa dell’ Heart ci piace molto: gli artisti in campo sono estremamente eclettici e ci sarà davvero da divertirsi.

All’STK, sempre a Marina Botafoch, è in programma Ibiza talents, il party ideato da Davide Avallone.

Anche in questo caso la line up è composta…

View original post 135 altre parole

Lightbox all’Amnesia Milano, con Frank Storm, Karen Menad,Proudly People & many more!

Pronti per il capodanno milanese?

Il primo gennaio, a partire dalle 3 del mattino, all’Amnesia Milano il 2019 inizia con “Lightbox”.

la line up? E’ composta da dj che apprezziamo da anni, come Frank Storm, Karen Menad,  Stefano Di Micieli, Proudly People giusto per citarne qualcuno.

Se siete a Milano, questa è una festa per clubber.

E questo è il poster ufficiale con la line up completa

Per info & tavoli. 3420499535.

l’evento è organizzato da Amnesia Milano, Where & Too Long .

49580997_2296103900424176_6017095765464186880_n

Il Cocoricò annuncia Cirillo, Deborah De Luca, Idriss D, Markantonio e The Analogue Cops per Capodanno!

Il Cocoricò annuncia Cirillo, Deborah De Luca, Idriss D, Markantonio e The Analogue Cops per Capodanno.

Questo è il comunicato ufficiale:”Capodanno 2019 Cocoricò: Ci spiace davvero comunicare che, in virtù dei fatti accaduti recentemente nel clubbing italiano, non sarà possibile far svolgere l’evento di 24 ore in programma per Capodanno 2019.

Al Cocoricò si ballerà comunque, in un lungo evento di 12 ore. Gli artisti confermati sul palco sono:

Cirillo
Deborah De Luca
Idriss D
Markantonio
The Analogue Cops feat Lucretio & Marieu

Inoltre, chi partecipa all’evento avrà diritto ad un ingresso omaggio per l’inaugurazione estiva 2019 del Cocoricò. Chi invece lo desidera può richiedere il rimborso dei ticket già acquistati a ticket@musicdestination.it

E questo è il poster ufficiale.

Troverete tutte le informazioni utili sulla event page cliccando qui.

 

49390776_10156895559812760_3203683008791969792_o