Luciano e Seth Troxler a Milano!

luciano

Carisma, ricerca musicale, un desiderio instancabile di trovare il suono che ancora non esiste. Caratteristiche che appartengono a pochissimi dj, e che trovano piena realizzazione in Luciano e Seth Troxler, venerdì 17 marzo autentici dominatori del palco del Fabrique di Milano, appuntamento mensile di gran lusso organizzato da Amnesia Milano in collaborazione con Loud Contact e Sincronie.

Cadenza, Vagabundos, le serate a Ibiza e in tutto il mondo: Luciano Nicolet è uno degli ultimi dj davvero rivoluzionari, grazie ad una devozione totale ed assoluta per la musica. Un artista dotato di carisma naturale, conseguenza di un talento e di un approccio all’elettronica naturale e genuino: un dj e produttore che sceglie sempre i percorsi meno scontati, meno prevedibili, perché sanno regalare maggiori soddisfazioni. Sia a chi li affronta, sia a chi li condivide come il suo pubblico, fedele a Luciano come pochi altri dj. Analoghe peculiarità compongono il dna di Seth Anthony Troxler from Michigan, autentico masterchef della consolle (sempre vincitore a mani basse della Dj Cook Off durante l’Amsterdam Dance Event), capace di scalare il Kilimanjaro per beneficienza, nonchè fresco protagonista di un talk show televisivo alla Bbc per perorare la causa del Fabric di Londra. La sua musica non ha frontiere, basta ascoltare la sua compilation per la collana Dj Kicks per rendersene conto. Poche storie: la serata di venerdì 17 marzo al Fabrique si prospetta memorabile.

Fabrique Milano, via Fantoli 9
telefono 02/5063008 – http://www.fabriquemilano.it

Ingresso Fabrique Milano venerdì 17 marzo: prevendite early bird on line 18€ + d.d.p. (disponibili sino a martedì 28 febbraio o sino ad esaurimento); prevendite prima release on line 23€ + d.d.p.; prevendite seconda release on line 27,5€ + d.d.p.; prevendite cartacee 30€; intero 35€. Con l’acquisto delle prevendite di venerdì 17 ingresso omaggio sabato 18 all’Amnesia Milano (ospite speciale Cassy).

Annunci

Nice To Be presenta: Derrick May, Karim Sahraoui e LDF!

17097966_1267635743284548_459506417680143225_o

Nice To Be presenta: Derrick May, Karim Sahraoui e LDF! L’appuntamento è per Sabato 11 Marzo 2017, al Duel di Napoli. E questa è la presentazione della nostra cara Martina Di Costanzo

“La techno sono George Clinton e i Kraftwerk chiusi insieme in ascensore.
Consiglio vivamente di leggere questa modestissima presentazione ascoltando uno dei dischi più importanti della storia della musica elettronica che proprio oggi compie 30 anni, Strings Of Life, pietra miliare di quel mondo meraviglioso nato tra i palazzi di Detroit e simbolo memorabile di passato, presente e futuro. Alla fine degli anni ’80 nasceva un genere che avrebbe segnato per sempre il destino dell’universo basato sul suono, frutto dell’unione di house ed electro ma sviluppato su sonorità più industriali e ritmiche differenti. La techno è nata e cresciuta per mano di tre leggende indiscusse riunitesi di frequente in un sobborgo di Detroit, Belleville. Juan Atkins, Derrick May e Kevin Saunderson, senza queste personalità questo genere forse non sarebbe mai esistito.
Dalle influenze musicali dei Kraftwerk che allora accendevano i palchi e le dancefloors tedesche, Derrick May ha cercato, insieme ai due compagni, di plasmare qualcosa che fosse la summa del sound detroitiano e l’avanguardia europea. Ci riuscirono e ancora oggi il loro nome è una vera e propria reliquia vivente.
Chiamiamolo Mayday, Rhythim is Rhythim o semplicemente Derrick May. Il suo genio regna ancora incontrastato nei festival di maggiore importanza mondiale. È stato L’Innovatore (The Innovator) nel vero senso del termine, ha modernizzato, portato avanti la techno in un modo così incisivo e carismatico che nonostante la sua età, suona e fa ballare anche i più giovani.
La sua storica etichetta Transmat ha sfornato solo portenti, ecco perché abbiamo voluto con noi un’altra chicca della label, KARIM SAHRAOUI. Ha prodotto musica su labels altrettanto rinomate quali Cocoon e ARTS oltre ad esser conosciuto molto bene come dj in Boiler Room e tra le piste più calde d’Europa ed oltreoceano. Le sue produzioni sono sempre un grande viaggio di mente e cuore, calde e dai risvolti minimali.
Lello Di Franco, owner della label Frole Records e label manager di Nice To Be Records che ad oggi ha realizzato grandi progetti. LDF accompagnerà le due guest e chi meglio di lui può farlo, veterano ed estimatore dei club notturni di Detroit. Porterà in pista la sua larga conoscenza della club culture.
Avremo modo poter ascoltare la leggenda di Detroit in un set lungo più di 3 ore. Non sarà solo un evento ma un momento di devozione verso chi ha scritto la storia e continua a farla amare ovunque.
Martina Di Costanzo

Club Haus 80’s Milano: il programma del week end!

Club Haus 80’s Milano organizza come al solito un week end vivace.

Si parte Venerdì 10 marzo, con “Siamo donne”, e  si prosegue Sabato 11 marzo con “Full moon party”.

L’ospite d’onore  sarà Creange del Rasoutine Parigi.

Pronti per Club Haus 80’s Milano?

E questo è il poster ufficiale! Venue address: Via Valtellina 21, Milano

17155248_1329718087093786_2086235130060859525_n